Come fare una sanificazione con ozono? Procedimento e spiegazione
come fare una sanificazione con ozono
Come fare una sanificazione con ozono?

1.Per capire come fare una sanificazione con ozono dobbiamo prima chiarire: cos’è una sanificazione? 

Per  sanificazione si intende un insieme di attività atte a rendere l’ambiente sano e idoneo per l’uomo ed ha come obiettivo la riduzione della carica microbica presente su superfici ed oggetti.

La sanitizzazione invece è la metodica che si avvale dell’uso di disinfettanti e che ha come obiettivo quello di ridurre o eliminare i batteri presenti su una determinata superficie.

Dunque la sanificazione con ozono in realtà è una sanitizzazione ottenuta mediante l’utlizzo dell’ozono. 

Sanificazione ozono Roma 2

2. Come seconda cosa dobbiamo capire: che cos’è l’ozono?

L’ozono è un gas di colore bluastro. E’ un forte agente ossidante, capace di reagire con sostanze organiche dotate di doppio legame.

E’ fra gli ossidanti più potenti disponibili in natura: le sue caratteristiche chimiche ne fanno un formidabile abbattente di alghe, batteri e virus oltre che ossidare numerosi contaminanti organici ed inorganici.

Grazie alla sua proprietà di ossidante diretto, tutte le strutture macromolecolari cellulari come batteri, funghi, muffe, spore, virus e di maggiori dimensioni come insetti e loro uova e piccoli animali, vengono profondamente alterate, disaggregate e quindi inattivate.

Non esistono quindi individui microscopici (batteri, funghi, muffe, spore, virus) sia in fase attiva che in fase di quiescenza sui quali l’azione soppressiva non sia rapida, completa e libera dal rilascio di residui secondari apprezzabili.

L’azione disinfettante dell’ozono non si limita ai batteri ed ai virus: grazie al suo forte potere ossidante è capace di abbattere composti aromatici altamente velenosi.

COME SI FA UNA SANIFICAZIONE CON OZONO

3. Di cosa c’è bisogno per fare una sanificazione con ozono?

Anzitutto per sanificare un ambiente in maniera professionale c’è bisogno di una impresa di pulizie in piena regola che abbia un responsabile tecnico abilitato.

Le attività di pulizia, di disinfezione e di sanificazione sono strettamente disciplinate dalla Legge 82/1994 e dal D.M. n. 274/1997.

In secondo luogo occorre un generatore di ozono professionale certificato che sia fabbricato da un’azienda riconosciuta dalla European Ozone Trade Association.

Chiunque non possieda uno di questi requisiti è fuori dalla legge e non può pertanto svolgere alcuna attività di sanificazione.

COME SI FA UNA SANIFICAZIONE CON OZONO

4. Qual’è la procedura per fare una sanificazione con ozono? 

Sembra difficile ma in realtà il ‘come fare una sanificazione con ozono’ è abbastanza semplice e veloce

Innanzitutto bisogna individuare il rapporto volumetrico tra la struttura da sanificare e la potenza di erogazione di ozono del generatore che l’impresa impiegherà.

Una volta stabilito il rapporto volumetrico sarà l’esperienza del tecnico ad indicare la durata di ozonizzazione dell’ambiente, che varia in base ai metri cubi da sanitizzare.

L’operatore della ditta procederà dunque a sigillare l’area da sanitizzare, posizionerà il generatore all’interno della struttura, e darà via all’ozonizzazione dell’area interessata.

Una volta finita l’ozonizzazione l’ambiente dovrà essere arieggiato per consentire all’ossigeno di tornare nuovamente al livello di abitabilità. 

Sanificazione ozono Roma 3

5. Quanto costa fare una sanificazione con ozono?

La sanitizzazione ad ozono è estremamente conveniente rispetto ad una sanitizzazione normale meccanica perchè richiede poco personale e non c’è impiego di prodotti chimici.

Il prezzo di una sanificazione varia da 1 a x euro al metro quadro, ma deve tenere conto anche della cubatura dell’ambiente da trattare.

Infatti il prezzo al metro quadro scende all’aumentare dell’altezza dei soffitti e dunque dei metri cubi da sanitizzare. 

Sanificazione ozono Roma

6. Quali sono i vantaggi di una sanificazione con ozono?

La disinfezione e sanificazione mediante l’ozono è oltre 2000 volte più efficace di qualunque metodo di sanificazione tradizionale.

  • Nessun impiego di prodotti chimici per la sanificazione;
  • Ecologico. Non lascia tracce chimiche residue ma si trasforma in ossigeno puro dopo l’utilizzo;
  • Igienizza a fondo. Raggiunge tutti i punti dove viene effettuato il trattamento, anche quelli non raggiunti normalmente;
  • Non necessita di materiali di consumo per il suo funzionamento;
  • Garanzia certificata di un elevato livello di sicurezza microbiologica.

Per info e preventivi scrivi una mail o contatta il titolare al +393518391019, anche tramite WhatsApp: Invia messaggio

Visita la nostra pagina Facebook.

Comments are closed

Leave a comment
Chiama
Dove siamo